STAMPA ESTERA blog

Tradurre e, traducendo, conoscere

Nuovo Ghetto italiano

leave a comment »

campo-nomadi1

Un articolo dell’inglese The Guardian commenta con forte apprensione le politiche italiane nei confronti dei rom. Il titolo è emblematico: “il nuovo ghetto italiano” e il sottotitolo, a scanso di equivoci, rincara la dose: “Nel paese che ha ospitato il primo ghetto [fu disposto a Venezia nel 1516, per “ospitare” gli ebrei] , sta avendo luogo una nuova segregazione. La persecuzione dei rom è scioccante.”

Mentre in Italia una parte incredibilmente ampia dell’opinione pubblica si ostina a credere che l’enfasi sulla sicurezza abbia un qualsiasi senso non propagandistico, e che provvedimenti che dovrebbero suscitare soltanto indignazione possano essere oggetto di opinione, la stampa estera non cessa di ravvisare l’allarmante anomalia italiana.


L’articolo, a firma Tana de Zulueta, tra le altre cose ricorda che

“L’enorme, sconnesso accampamento fuori Roma conosciuto come Casilino 900 ha scioccato i visitatori internazionali per le sue pessime condizioni. Ma il nuovissimo campo di Castel di Decima, un altro accampamento romano, con le sue file di capanne prefabbricate a diversi chilometri da qualsiasi cosa, è, se possibile, ancora più tetro. Malgrado le vedute aeree televisive e i bambini che giocano, sembra un luogo di detenzione. Ancora di più ora che è stato recintato e poliziotti in uniforme sorvegliano gli ingressi.”


La giornalista, molto giustamente, ravvisa nel concetto di “separazione” – invocato durante una recente intervista televisiva persino dal sindaco progressista di Venezia Massimo Cacciari per giustificare l’apertura di un campo rom nella sua città – un fattore di giustificazione di politiche discriminatorie e di un “pericoloso esperimento di segregazione residenziale” che rischia di far tornare in vita un passato insostenibile.

Annunci

Written by pierpaolocaserta

marzo 30, 2009 a 2:55 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: