STAMPA ESTERA blog

Tradurre e, traducendo, conoscere

The Times: “La maschera del clown scivola giu”; FT: “Berlusconi cavalca l’onda del gossip”

with one comment

Ancora due commenti dalla stampa inglese, che mostrano quanto possa essere semplice ed elementare la verità, a condizione che si sia “semplicemente” abbastanza liberi da poterla dire. Una condizione che in Italia è sempre meno scontata.

Per il Financial Times Berlusconi “cavalca l’onda del gossip”

La pioggia di piccanti rivelazioni che coinvolgono Silvio Berlusconi e le sue relazioni con avvenenti giovani donne ha rivitalizzato una campagna elettorale altrimenti ordinaria, con la coalizione di centro-destra del primo ministro italiano che si sta dando da fare per tenere vivo lo scandalo.

In apertura dell’ultima settimana di campagna per le elezioni europee, i giornali filo berlusconiani hanno scelto di focalizzarsi domenica sugli ultimi gossip.

Le cattive notizie sull’economia nel secondo anno di recessione e il rifiuto dell’offerta della Fiat per la Opel sono state convenientemente messe in secondo piano, tra le accuse dell’opposizione e dei sindacati che il governo abbia mancato di difendere gli interessi nazionali per via delle “distrazioni” del presidente miliardario

The Times: La maschera del clown scivola giu

Berlusconi deve rispondere alle accuse di andare a donne e alle domande sul suo comportamento inappropriato

La qualità di un governo non è una questione privata

L’aspetto più riprovevole del comportamento di Silvio Berlusconi non è il fatto che sia un  buffone maschilista. E nemmeno il fatto che si intrattenga con donne più giovani di lui di oltre 50 anni, abusando della propria posizione per offrir loro lavoro come modelle, assistenti personali o persino, incredibilmente, candidate al Parlemento europeo. Ciò che è ancor più scioccante è il totale disprezzo con il quale tratta il pubblico italiano.

L’anziano Lotario può trovare divertente, o persino audace, recitare il ruolo del playboy, vantarsi delle sue conquiste, umiliare sua moglie e fare commenti che per molte donne sono volgari e inappropriati. Non è né il primo né l’unico il cui comportamento indegno risulti inappropriato all’ufficio che ricopre. Ma quando vengono poste legittime domande sulle sue relazioni che sollevano scandalo e i giornali lo sfidano a spiegare connessioni che sono, nella migliore delle ipotesi, sconcertanti, la maschera del clown inzia a scivolare giu. Minaccia quegli stessi giornali e televisioni che sono sotto il suo controllo, invoca la legge per proteggere la propria “privacy”, si lascia andare ad asserzioni evasive e contraddittorie per poi promettere, melodrammaticamente, di dimettersi se verrà sorpreso a mentire.

(…) Quest’anno l’Italia ospiterà il vertice del g8. Verranno discusse molte importanti questioni. I governi occidentali stanno premendo per una maggior cooperazione nel combattere il terrorismo e il crimine internazionale. Berlusconi si considera amico di Vladimir Putin. Il suo Paese è un membro importante della Nato. Fa anche parte dell’area Euro messa a dura prova dalla crisi finanziaria globale  Gli elettori italiani non sono gli unici a chiedersi cosa stia succedendo. Anche gli alleati dell’Italia sono perplessi.

Written by pierpaolocaserta

giugno 1, 2009 a 12:41 pm

Pubblicato su Financial Times, Italia, The Times

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. magari ne ha piu’ di una

    easy-prestito

    luglio 29, 2010 at 7:40 am


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: