STAMPA ESTERA blog

Tradurre e, traducendo, conoscere

L’Italia peggiore che mette in ombra quella migliore

with one comment

Normalmente su questo blog cerco di offrire una selezione di articoli dalla stampa internazionale, e in particolar modo anglosassone, rappresentativo del modo in cui l’Italia viene percepita all’estero. In questi giorni, molta stampa estera ci parla, com’è facile immaginare, di un premier inadatto a ricoprire il suo ruolo, delle dimissioni che sarebbero dovute e che non arrivano, dello stupore perché in una democrazia avanzata sarebbe bastato infinitamente meno. Innumerevoli volte su queste pagine ho tradotto e proposto articoli simili, da circa due anni a questa parte. Stavolta ho deciso di non farlo. Perché identiche sono patologia e diagnosi, solo che nel frattempo il sultanato è sprofondato ancora molti centimetri più in basso, nel proprio stesso fango, e forse, stavolta, senza più maschera. Poiché di fronte a questa lenta agonia, che ancora, c’è da giurarci, ci riserverà dei colpi di coda, iniziamo ad esaurire persino le battute, rimando a un articolo di Repubblica, che ha dato voce al disagio dei molti italiani all’estero. Tristemente istruttivo.

Chi segue anche occasionalmente questo blog sa che non penso affatto che l’Italia si riduca ciò che di peggio il berlusconismo sta mostrando, attirandoci la perplessità, il ridicolo, il sarcasmo, gli interrogativi e l’apprensione della stampa, di molti osservatori e dell’opinione pubblica internazionale. Questa è l’Italia peggiore, che ora sta sprofondando nel fango e che purtroppo mette in ombra l’Italia migliore, fatta di altri uomini e di altre donne.

Written by pierpaolocaserta

gennaio 23, 2011 a 9:42 am

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. Pongo una domanda: i capi di governo che incontrano il leader italiano provano disagio nello strigere la mano ad un buffone?

    Saluti

    Osvaldo

    maggio 12, 2011 at 6:34 pm


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: