STAMPA ESTERA blog

Tradurre e, traducendo, conoscere

Posts Tagged ‘Nicolas Maduro

La petizione pro-Venezuela raggiunge quota 8 milioni di firme

leave a comment »

Redazione | Axis of Logic
6 aprile 2015

In Venezuela, una petizione contro le recenti sanzioni del presidente Barack Obama e la classificazione del Venezuela come minaccia per la sicurezza nazionale ha raggiunto quota 8 milioni di firme.

Il 9 marzo scorso, il presidente Obama aveva emesso un ordine esecutivo nel quale si annunciava “un’emergenza nazionale con riguardo all’insolita ed eccezionale minaccia alla sicurezza nazionale e alla politica estera degli Stati Uniti posta dalla situazione in Venezuela.”

Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha ringraziato tramite il suo account Twitter i sostenitori che hanno chiesto ad Obama di “ritirare il decreto”. Le firme saranno consegnate durante il Summit delle Americhe che si aprirà a Panama alla fine di questa settimana e al quale parteciperanno tutte le nazioni dell’emisfero.

La crescente ostilità degli USA nei confronti del Venezuela sarà con ogni probabilità uno dei temi più caldi del Summit, al quale dovrebbe partecipate anche il presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

Milioni di persone si sono inoltre riversate su Twitter per esprimere la propria opposizione all’aggressione degli Stati Uniti. Secondo quanto reso noto la scorsa settimana, almeno cinque milioni di tweet in 105 Paesi avrebbero richiesto la revoca delle misure.

Il governo ha inoltre trovato un ampio supporto nell’arena internazionale. Molti latino-americani di primo piano hanno espresso sostegno al governo, democraticamente eletto, del presidente Maduro, compreso l’ex presidente uruguaiano Jose Mujica e il Nobel per la pace Rigoberta Menchu.

A marzo, tutti e 33 i Paesi membri della Comunità degli Stati Latinoamericani e Caraibici (CELAC) hanno espresso la loro contrarietà all’iniziativa del governo degli Stati Uniti, ed altri organismi regionali, compresa l’UNASUR (Unione delle nazioni sudamericane) hanno fatto lo stesso.

Non bastasse ciò, anche il gruppo G77+Cina, comprendente 134 Paesi, ha formulato un pronunciamento che respinge l’ordine esecutivo del presidente Obama contro il Venezuela.
La scorsa settimana, in tutta risposta, Roberta Jacobson, sotto-segretario statunitense per l’America Latina si è detta “amareggiata” per le dimensioni del sostegno manifestato al Venezuela a seguito delle recenti sanzioni.

———-
Link all’articolo originale:
http://axisoflogic.com/artman/publish/Article_69922.shtml

Annunci

Written by pierpaolocaserta

aprile 7, 2015 at 7:41 pm

Pubblicato su America Latina, Venezuela

Tagged with ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: